Indirizzo

© Copyright 2018 

Powered by IC

Via Monte 8

25031 Capriolo (BS)

Tel: 030.7461273

Email: info@cooplascotta.org

Contattaci

C.F. e P.IVA   03530400179

RENDICONTO DEI FINANZIAMENTI PUBBLICI PERCEPITI Legge n. 124/2017

20/02/2019

Grazie al finanziamento ottenuto con la partecipazione al Bando Volontariato 2018, l’Associazione di Volontariato Maestrale, dal mese di settembre dell’Anno 2018, in collaborazione con gli educatori della Cooperativa La Scotta ed i volontari delle diverse associazioni che hanno aderito al progetto, nonché in collaborazione con gli insegnati dell’Istituto comprensivo di Iseo e dell’istituto scolastico Gigli di Rovato, stanno realizzando un progetto di integrazione sociale delle giovani persone con disabilità.  Il Progetto “La Vita che Vorrei” prevede interventi educativi a favore di giovani persone con disabilità, che mirino allo sviluppo della loro autonomia ed inclusione sociale, nel loro territorio di vita, attraverso la realizzazione di esperienze di gestione di vita quotidiana in un appartamento, ma soprattutto lavorando per arrivare a realizzare una concreta integrazione sociale di queste persone nella loro comunità di vita.

Partendo dai desideri e dalle passioni espresse dalle giovani persone con disabilità, ossia poter frequentare i propri coetanei e condividere con loro l’occupazione del proprio tempo libero, il progetto ha coinvolto 42 giovani studenti degli istituti comprensivi presenti nel territorio in cui l’Associazione Maestrale opera, attivando uscite il sabato sera, rivolto a 13 persone con disabilità che, con i loro “nuovi amici” frequentano pub, pizzerie, cinema, feste ed eventi di paese, in un’ottica di condivisione di esperienze di maturazione individuale e di reale crescita civile e solidale dell’intera comunità.


ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MAESTRALE C.F. 98130270170

DATA INCASSO 26/04/2018

SOMMA INCASSATA 16.560,00 (Acconto)

SOGGETTO EROGATORE Bando Volontariato 2018 Regione Lombardia

CAUSALE Progetto finanziato denominato: “La vita che vorrei”

 

 

 

 

Share on Facebook
Please reload